Enigmas do Universo - Explorando os Enigmas do Universo
loading...

La crosta di Marte irrigidito rapidamente, aumentando la possibilità di vita

Marte oggi, rispetto alla terra sullo sfondo. (la distanza tra questi pianeti è molto più grande, ovviamente.)

La crosta che circonda i pianeti rocciosi e permette l'emergere della vita ha preso forma su Marte prima di quello che è stato pensato, e almeno 100 milioni anni prima che sulla terra, i ricercatori hanno detto il mercoledì (27/6). Analizzando i grani dello zirconio minerale Estratto da un meteorite marziano conosciuto come Black Beauty, decisero che lo strato esterno del pianeta rosso indurito 4,547 miliardi anni fa, appena 20 milioni anni dopo la nascita del sole. Martin bizzarro, uno scienziato al centro della Danimarca per la formazione di stelle e Planestas, e autore di uno studio pubblicato sulla rivista Nature, ha detto:

La formazione della crosta primordiale di Marte-che è il prodotto finale della formazione del pianeta-è accaduto molto più velocemente di quanto si pensasse. I nostri risultati indicano che Marte potrebbe avere un ambiente con gli oceani e potenzialmente la vita, molto prima della terra.

L'acqua è considerata un precursore essenziale della vita, almeno come la conosciamo.

Marte era già molto più simile alla terra, con un'atmosfera densa, acqua abbondante e oceani globali. Finora, i modelli matematici hanno suggerito che la solidificazione del pianeta rosso ha preso a 100 milioni anni. Il nuovo studio affronta la questione esaminando un pezzo di Marte che cadde nel deserto del Sahara e fu scoperto nel 2011. Il meteorite nero di bellezza pesava 320 grammi quando è stato trovato. I ricercatori hanno estratto 44 grammi della roccia preziosa dello spazio ed hanno tagliuzzato cinque-abbastanza per estrarre sette parti dello zircone che potrebbero essere usate negli esperimenti.

"come una capsula del tempo"

Misurando la principale decomposizione dell'uranio che era stato intrappolato nello zircone come magma fuso dal giovane Marte indurito, gli scienziati erano in grado di datare accuratamente la crosta da cui si formò lo zircone. Bizzarro ha detto:

Sono contento che abbiamo scelto questa strategia. lo zircone è come una capsula del tempo.

Ci sono due modelli principali per la formazione dei pianeti. In uno, si verifica in fasi, con piccole particelle di polvere clustering in ' planetesimi '-frammenti di roccia da 10 a 100 km di diametro che si scontrano per formare embrioni planetari, e poi su un intervallo di tempo di 50 a 100 milioni anni Pianeti. Secondo un modello più recente, la crescita planetaria si sviluppa più rapidamente e viene alimentata dal cosiddetto "accrescimento di Boulder", l'accumulo di strati di particelle misurati in centimetri e metri, che sono debolmente collegati con i gas. "i nostri dati supportano i modelli più recenti che indicano la formazione molto rapida di pianeti terrestri", ha detto gli autori. La nuova Timeline suggerisce che qualcosa di simile può essere accaduto sul nostro pianeta, ma solo dopo la terra è stato ' ridefinito ' per l'impatto gigante che ha formato la Luna 4,4 miliardi anni fa, ha detto bizzarro. Si ritiene che Marte abbia un nucleo metallico denso, con un raggio di circa 1.800 chilometri, costituito principalmente da ferro, nichel e zolfo. Il nucleo è circondato da un manto in gran parte dormiente-di circa 1.500 km di spessore-principalmente in silicio, ossigeno, Ferro e magnesio. Infine, la crosta misura circa 50 km di profondità, con uno spessore massimo di circa 125 km. La crosta terrestre ha una media di 40 km, ma è un terzo dello spessore della crosta marziana, dato che le dimensioni del pianeta sono prese in considerazione. Origine

Você também deve apreciar: