Enigmas do Universo - Explorando os Enigmas do Universo
loading...

Sciame sismico nelle Isole Canarie può causare tsunami in Brasile?

Ogni volta che qualche attività vulcanica si svolge nelle Isole Canarie, migliaia di persone sulla costa orientale delle Americhe, anche in Brasile, cominciano a prestare attenzione, per paura che un'eruzione nel vulcano Cumbre Vieja provoca uno tsunami devastante.

Fatiscenti a El Hierro.

Nel 2013 marzo, la rete Sismográfica intorno all'isola di El Hierro, situata nelle Isole Canarie, ha iniziato a registrare un'intensa attività vulcanica nelle vicinanze di El Golfo, con più di 240 piccoli traumi superiori a 2,5 magnitudini, alcuni dei quali sopra 4,0 grandezze. Informato dell'anomalia dall'Istituto Vulcanologico delle Isole Canarie (IV quater), il governo locale ha decretato lo stato giallo, costringendo le persone a mantenere l'attenzione alle comunicazioni delle autorità e della difesa civile.

Sismicità a El Hierro

El Hierro è un'isola vulcanica formata 1,2 milioni anni fa e ha più di 500 coni nel cielo aperto. Nonostante la forte e costante attività sismovulcânica della regione, solo un'eruzione è stata registrata sull'isola, prodotta dal vulcano Lomo nero nel 1793. Occasionalmente, Lomo-nero rimase in eruzione per circa 30 giorni. Sciame sismico nelle Isole Canarie può causare tsunami in Brasile? Tsunami in Brasile anche se è molto lontano dal Brasile, l'attività sismica nelle Isole Canarie riguarda non solo la gente del posto, ma anche gli abitanti del nord-est del Brasile. E la ragione è molto semplice. Vicino El Hierro, anche nelle Isole Canarie, è l'isola di la Palma, dove un grande vulcano attivo è eretto chiamato Cumbre Vieja, con 1949 metri di altitudine. La montagna è in costante stato di attenzione, perché è ipotizzato che un'eruzione vulcanica può crollare dalla montagna e provocare uno tsunami, che metterebbe in pericolo la costa orientale delle Americhe e della costa occidentale dell'Africa, così come parte della costa occidentale d'Europa .

Cumbre Vieja e tsunami in Brasile

La ragione è che Cumbre Vieja ha il suo fianco instabile occidentale e secondo i fautori di questa teoria, se una eruzione molto forte si verificano più di 500 miliardi tonnellate di terra sarebbe stato gettato in mare. Un modello di propagazione presentato una volta dalla rete televisiva della BBC dell'Inghilterra ha indicato che il crollo della montagna genererebbe le onde 40 tester di altezza, che arriverebbe in Brasile in 8 o 9 ore. Polemica malgrado catastrofico, l'ipotesi di uno tsunami causato dal Cumbre non è condivisa da tutti gli scienziati, che credono che il vulcano non abbia abbastanza energia per provocare una megaterremoto di queste proporzioni. Inoltre, le attuali indicazioni dimostrano che le frane si verificheranno in modo graduale e non brusco come ipotizzato nel documentario della BBC. Nel 1949, un rash fatto la sommità della montagna caduta diversi metri nell'Oceano Atlantico, senza alcuna conseguenza. Le statistiche dimostrano che Cumbre Vieja presenta forti eruzioni ogni 200 o 300 anni e l'ultima eruzione maggiore si è verificato nel 1971, anche senza conseguenze. Questo significa che se dipendiamo dalla Cumbre Vieja possiamo riposare facilmente per i prossimi tre secoli. Foto: in cima, parte della montagna del fianco di El Golfo a El Hierro crollò il 27 marzo a causa dello sciame sismico che si verifica sull'isola. Nel seguente, record sismico Mostra la quantità anomala di tremori a bassa intensità il 27 marzo 2013. Sopra, il modello generato dalla BBC mostra la diffusione dello tsunami se il Monte Cumbre Vieja si sgretolano a causa di un'eruzione sull'isola di la Palma. Credits: Vulcanologico Istituto delle Isole Canarie, BBC: Mega-Tsunami: ondata di distruzione, Apolo11.com. Apolo11.com – tutti i diritti riservati collaborazione: Francisco Antônio Muniz Gomez

Você também deve apreciar: