Enigmas do Universo - Explorando os Enigmas do Universo */
loading...

Il curioso caso dell'immortale Putin

Avete mai incontrato queste immagini prima? Non è la prima volta che una teoria del complotto sostiene che un leader mondiale è un viaggiatore del tempo o immortale. Questa volta sembra che Internet ha preso un particolare interesse per il presidente russo Vladimir Putin, che alcuni sostengono di essere il viaggiatore del tempo finale. Questa volta, la gente ha visto una strana somiglianza tra Vladimir Putin, Presidente della Russia, e due fotografie storiche fatte nel 1920 e 1941, rispettivamente. Teorici della cospirazione sostengono che le immagini sono la prova definitiva del tempo di viaggio o di immortalità.

Sorprendenti accuse fatte sulle reti sociali suggeriscono che le due immagini storiche fatte nel 1920 e 1941 sono, infatti, il presidente russo Vladimir Putin. Le foto, che sostengono i teorici della cospirazione, sono la prova di una versione leggermente più giovane di Putin, che ha 65 anni.

Si ritiene che l'immagine di 1920 raffigura un soldato russo che assomiglia molto a Putin. Un'altra immagine, che si crede sia stata scattata in 1941, Mostra un altro soldato russo che assomiglia anche molto a Putin. La gente sta discutendo le immagini per un certo tempo ed escono con tutti i tipi di teorie ridicole che provano a spiegarle. Alcuni credono che l'onnipotente Presidente russo è, di fatto, immortale, e altri sono venuti a dire che l'uomo è una sorta di creatura diversa. Anche se non hanno davvero spiegato che cosa intendevano con una creatura diversa. Altri credono che le immagini sono la prova che Putin è un viaggiatore del tempo e che tali persone esistono tra noi. Per ora, la comunità cospirativa sembra amare l'idea che tutte e tre le immagini sono in realtà la stessa persona, e che Putin, il presidente russo è immortale, e ha servito il popolo russo per secoli. Ci sono, naturalmente, diverse e ancora più bizzarre teorie-Sì, ci sono più bizzarre teorie là fuori-che collegano il presidente russo al principe Vlad III di Transilvania, popolarmente noto come il Conte Dracula. Sospiro. Il viaggio nel tempo – per ora – è fuori dall'equazione, perché gli scienziati hanno detto che non possiamo costruire una macchina che ci permetta di manipolare lo spazio e il tempo, dandoci la possibilità di viaggiare da una realtà all'altra. E mentre i teorici della cospirazione hanno dimostrato che le spiegazioni sono molte, nessuno sembra avere – apparentemente – pensato ad un'altra spiegazione più semplice: due russi, che vivono in Russia, che possono condividere un DNA comune, e assomigliare ai loro antenati. Ha più senso di un vampiro immortale che viaggia nel tempo, giusto? Dopo tutto, si ritiene che tutti sulla terra ha il proprio sosia da qualche parte là fuori. Forse il Presidente Putin ha un paio di più. Fonte)

Você também deve apreciar: