Enigmas do Universo - Explorando os Enigmas do Universo
loading...

Prove di guerre atomiche sulla terra è stato mappato per migliaia di anni

Misteriosi oggetti di vetro trovati nel deserto e in Scozia può essere la prova di massa esplosioni atomiche migliaia di anni fa, i teorici della cospirazione sostengono.

Antichi testi indù descrivono un disastro globale causato da una "arma sconosciuta, un raggio di ferro." Alcuni ritengono che la prova di una tale catastrofe è quello che è noto come il vetro del deserto libico, che si è formata a volte tra i 26 ei 28 milioni anni fa. Frammenti di questo vetro si trovano lungo una superficie di 10 chilometri quadrati al confine con l'Egitto con la Libia. Un pezzo impressionante è stato trovato anche sulla spilla del faraone Tutankhamen.

Frammenti di silicio smaltato nel deserto libico.

Molti scienziati credono che il vetro sia stato formato da una cometa che è entrato nell'atmosfera terrestre, che ha riscaldato la sabbia ad una temperatura di 200 gradi Celsius. Ma questa teoria è stata messa in discussione. L'ingegnere Albion W. Hart del Massachusetts Institute of Technology ha detto che i pezzi di vetro lasciati dai test nucleari a Alamogordo, New Mexico, USA, erano gli stessi trovati nel deserto libico. E si sostiene che non ci sono prove di un gigantesco impatto meteorico nella zona desertica libica e le rocce di vetro hanno un grado di trasparenza e di purezza (99%) che non è tipico delle fusioni di meteoriti caduti. Una vasta area di strano vetro di silice fuso è stato trovato anche nel deserto del Gobi, in Mongolia, compresi gli strati di Lop Nor, nella vicina Cina. Le prove di superficie radioattive indicano che gli strati fusi del silice non hanno provenuto dalle detonazioni recenti, ma milioni di anni prima che il cinese diventasse un'energia nucleare. Le pareti fuse con "vetro blu scintillante" sono state scoperte anche ad una profondità di 1800 metri da un archeologo russo Piotr Kolzlov nelle rovine della città di Kocharo Khoto. Ha scavato un sarcofago con due corpi ben conservati di un re e una regina. La tradizione locale parla di fulmini che cadono dal cielo e fanno questo scavo. Oltre 70 antiche fortezze sulle colline in pietra in Scozia hanno pareti vetrate dove la pietra fusa in vetro dopo essere stato esposto al calore intenso per un lungo periodo.

Il forte a nord vicino a Chert, Aberdeenshire, in Scozia, famoso per le sue mura vetrate.

Un tale forte può essere trovato in collina il nord vicino a Chert, Aberdeenshire, Scozia, che è famosa per le sue pareti in pietra smaltata. L'ultima di queste aree è Dun Mac Sniachan in Argyll, mentre famosi esempi si possono trovare anche a Benderloch a Oban, Craig Phadraig e Ord Hill, a nord Kessock, entrambi vicino a Inverness, (Scozia). Origine

Você também deve apreciar: