Enigmas do Universo - Explorando os Enigmas do Universo
loading...

La NASA atterrerà su Marte pianura dove ricercatori UFO trovato ' città' è UFO ' robusto

 La NASA si prepara ad inviare una nave robotizzata in missione su Marte, dove penetrerà in profondità nella crosta del pianeta rosso e misurerà "tremori di Marte" per la prima volta. La sonda Insight è stato rilasciato poco prima dell'alba di sabato (5), a bordo di un Atlante 5, robusto e mega potente, 19-Story Rocket. Ma le "menti selvagge" di Internet sono suscettibili di essere interessati al fatto che atterrerà in un luogo dove i cacciatori alieni sostengono di aver visto un'UFO accidentale ' e una ' città extraterrestre '.

Presunto UFO si è schiantato su Marte.

Atterrerà su una pianura vicino all'equatore del pianeta, chiamato Elysium Planitia. Una volta che una locanda, l'intuizione, alimentato da energia solare, trascorrerà un anno marziano (due anni terrestri) piercing le profondità del pianeta, alla ricerca di indizi su come Marte ha preso forma e come la terra e altri pianeti rocciosi emersi. "la scienza che vogliamo fare con questa missione è davvero la scienza di capire il sistema solare primitivo", ha detto Bruce conerdt, capo ricercatore di Insight. Cacciatori alieni precedentemente affermato di aver visto ' città murata ' a Elysium Planitia, così come un'robusto UFO '.

Questa foto è stata considerata come prova di ' città murata ' su Marte (Foto: NASA)

Ma la verità su questa pianura marziana può essere più strana della finzione. L'Agenzia spaziale europea ha scoperto i segni di un enorme oceano ghiacciato che è più o meno della stessa dimensione del mare del Nord. Un'acqua che formava il mare sembra avere origine sotto la superficie di Marte, ed è venuto fuori attraverso una serie di fratture conosciute come Cerberus Fossae, da dove scorreva in un diluvio catastrofico, "ha scritto l'ESA nel 2005. "ha raccolto in una vasta area di circa 800 chilometri di lunghezza da 900 chilometri di larghezza, con una profondità di circa 45 metri. Quando l'acqua ha cominciato a congelare, il ghiaccio galleggiante è caduto a parte sulle zattere. Allora questi sono stati coperti di cenere e di polvere dalle eruzioni vulcaniche nella regione. Insight avrebbe completato il suo viaggio da 480 milioni miglia a Marte in circa sei mesi. Mentre la tettonica terrestre e altre forze hanno cancellato la maggior parte delle prove della sua storia, si ritiene che gran parte di Marte-che è circa un terzo della dimensione della terra-è rimasta relativamente statica per più di 3 miliardi anni, la creazione di un Macchina geologica per scienziati. Lo strumento principale di Insight è un sismografo fabbricato in Francia, un dispositivo progettato per rilevare il più piccolo movimento del suolo di ' martemotos ', anche quelli sul lato opposto del pianeta. Gli scienziati si aspettano di vedere una dozzina di 100' Martemotos ' per tutta la missione, la produzione di dati che li aiuterà a dedurre la profondità, la densità e la composizione del nucleo del pianeta, il manto roccioso che lo circonda, e lo strato più esterno, la crosta. Insight non è il primo tentativo di misurare l'attività sismica marziana. Le sonde vichinghe della mid-1970 sono state dotate di sismografi, ma sono stati imbullonati nella parte superiore delle basi, che ondeggiava nei venti marziani su gambe costruite con smorzatori. Conerdt ha scherzato: "' non abbiamo fatto sismologia su Marte-abbiamo fatto 3 piedi (90 cm) sopra Marte." Fonte)

Você também deve apreciar: