Enigmas do Universo - Explorando os Enigmas do Universo
loading...

Gli astronomi famosi difendono per fare di nuovo Plutone un pianeta

Gli astronomi famosi David Grinspoon e Alan Stern hanno fatto il caso per rendere a Plutone un pianeta ancora una volta dopo la raccolta di dati con l'aiuto di nuova sonda di orizzonti. La decisione di revocare lo status di pianeta di Plutone è stata accolta con grande fastidio sia dai membri della comunità scientifica che dal pubblico in generale, che sono stati scoraggiati dalla perdita di uno dei pianeti che erano stati parte della nostra educazione per tanto tempo. Tuttavia, sembra che i nuovi dati geologici suggeriscano che può essere prudente trasformare Plutone nuovamente in un pianeta. In una colonna del Washington Post, Grinspoon e Stern ha scritto che "il verdetto di valutare il concetto del pianeta in modo diverso e detronizzare Plutone dalla lista dei pianeti era profondamente viziata, la decisione è stata messa in discussione dai seguaci di attivisti Simile ". In realtà, la decisione di fare di Plutone un pianeta può essere ben necessaria a causa del fatto che la decisione di rimuoverlo come un pianeta è stata fatta da un piccolo gruppo di astronomi nel 2006, dove la maggior parte dei partecipanti avevano pensieri diversi e opinioni sul Questo dovrebbe succedere al piccolo ex-Planeta. Il fatto che così tante persone non sono sicuri se dobbiamo continuare a fare Plutone un pianeta dovrebbe avere sollevato domande sul fatto che aveva senso per cambiare lo stato, ma nuove prove rende ancora più chiaro che l'abrogazione dello status può essere stato un errore. Il problema sta nel modo in cui questi astronomi hanno deciso di definire ciò che un pianeta è realmente. Per esempio, hanno definito un pianeta come qualcosa che orbita attorno al nostro sole, che scarta completamente i numerosi pianeti extrasolari esistenti al di fuori del nostro sistema solare. Forse più bizzarro è il fatto che i pianeti sono stati definiti da ciò che era nelle loro vicinanze e non dalla composizione del pianeta stesso. Il caso di fare di Plutone un pianeta può avere un terreno solido se si guarda solo al pianeta stesso-nonostante il fatto che non fa il taglio di avere "gettato il suo peso intorno abbastanza per espellere tutti gli altri oggetti vicini". Degno di nota è anche fare la distinzione tra pianeta nano e pianeta è relativamente inutile-quasi sembra come se fosse uno sforzo per "downgrade" Plutone per una ragione arbitraria e mettendo in chiaro che potrebbe essere una buona idea per rendere Plutone un pianeta in Stato di nuovo pieno. In una recente conferenza annuale sulla scienza planetaria e lunare, un gruppo di scienziati ha fatto una presentazione dal titolo "una definizione di pianeta geofisico" in cui hanno difeso per rendere Plutone un pianeta, ancora una volta e ridefinire più ampiamente ciò che un pianeta Lo è davvero. "secondo la solida classificazione scientifica e l'intuizione dei popoli, proponiamo una definizione geofisicamente basata di ' pianeta ' che enfatizza in modo importante le proprietà fisiche intrinseche di un corpo sulle sue proprietà orbitali estrinseche" Una semplice parafrasi della definizione del nostro pianeta-particolarmente adatta agli studenti delle scuole elementari-potrebbe essere "oggetti rotondi nello spazio che sono più piccoli delle stelle". Resta da vedere se la comunità scientifica deciderà di fare di nuovo Plutone un pianeta, ma è chiaro che la decisione di abbassarla in primo luogo potrebbe essere stata fuorviante. Coloro che lamentano la perdita del loro pianeta preferito può presto recuperare se Grinspoon e Stern fare quello che vogliono. Fonte]

Você também deve apreciar:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *