Enigmas do Universo - Explorando os Enigmas do Universo
loading...

La più grande onda dell'emisfero australe è registrata in Nuova Zelanda

L'Istituto di ricerca Oceanografico neozelandese, MetOcean Solutions, ha registrato la più grande onda mai osservata in tutto l'emisfero australe, alta 23,8 metri. La flagrante è stata fatta l'8 maggio in una zona già conosciuta da tempeste nell'Oceano meridionale vicino a Campbell Island, 700 km a sud della Nuova Zelanda. "il nostro precedente record è stato un anno fa, quando abbiamo misurato un'onda di 19,4 m, e prima che, nel 2012, una boa australiana ha registrato una massima onda individuale (Hmax) di 22,03 m", ha detto Oceanografico Tom Durrent. "quindi questa è una tempesta molto importante da catturare, e questo si aggiunge molto alla nostra comprensione della fisica delle onde in condizioni estreme nell'Oceano Antartico. "secondo il ricercatore, questo non significa che questa è la più grande onda che abbia mai vissuto lì. Le informazioni sono state raccolte da una palla a energia solare. Misura l'altezza, il periodo e la direzione di ogni onda, e attacca le informazioni via satellite. Il suo funzionamento, tuttavia, si riduce a periodi di 20 minuti ogni 3 ore. "è probabile che le altezze durante questa tempesta sono stati molto più grandi, con più di 25 metri, come la previsione per la tempesta Mostra le condizioni delle onde più grandi a nord della posizione della boa", dice Durrent.

Come l'onda è stata registrata. (Foto: Metocean)

L'Oceanografico spiega che nonostante occupasse il 22% degli oceani, l'Austral è uno dei meno studiati, nonostante la sua grande importanza. Il vento e l'energia delle correnti creano una condizione per l'emersione di grandi onde, che si propagano attraverso il pianeta. "i surfisti della California possono aspettarsi l'energia per raggiungere le loro spiagge in settimane", rivela. La più grande onda mai registrato nella storia è stato in Lituya Bay, Alaska. Con 30,5 tester, è accaduto come conseguenza di un terremoto durante l'anno 1958. In Brasile, il luogo dove le onde più grandi accadere è sulla lastra di Jagua, una formazione importante roccia subacquea situata sulla costa del comune di Jaguaruna, a Santa Catarina, a 5,3 km dalla costa. Le onde sono registrate tra 10:15 metri.

Você também deve apreciar: