Viviamo in una realtà virtuale-fisico spiega perché
loading...

Viviamo in una realtà virtuale-fisico spiega perché

Molti scienziati e fisici hanno riferito che la realtà in cui ci troviamo è una simulata realtà olografica. Tuttavia, non c'è stata molta spiegazione sul perché siamo in una tale realtà e come stiamo espandendo la nostra coscienza di essere qui. In questo articolo, esploreremo la Panoramica di come una simulazione controllata basata sulla paura può innescare diversi risvegli e scelte che iniziano a cambiare la natura della realtà stessa. Il fisico Tom Campbell ha fatto lo studio con Robert Monroe attraverso esperienze fuori dal corpo attraverso stati alterati di coscienza. L'obiettivo era quello di esplorare la natura della nostra realtà non-fisica, al fine di imparare di più sul perché siamo in una realtà fisica e come cambiarlo. Ha cominciato coscientemente a sperimentare nel Regno non-fisico per capire come la coscienza funziona. Ha dedotto che la coscienza è la realtà primaria e fisica era un derivato di esso. Tom è l'autore del mio alluce, la teoria di tutto, (il mio dito del piede, l'intera teoria-titolo in traduzione libera) che ha discusso che la mente modifica e crea il fisico, non il contrario. Ha poi dedotto che la fisica stessa che ha spiegato la coscienza, ha spiegato meccanica quantistica. Secondo Tom, la coscienza è un computer informativo. I nostri cinque sensi leggono o interpretano quali sono i dati nella nostra realtà.

Inoltre, se la coscienza è un sistema informativo, i sistemi informativi evolvono e crescono abbassando l'entropia.

L'entropia più bassa è più ordine e l'alta entropia è disordine. Con questa spiegazione, l'umanità deve sforzarsi per l'entropia bassa, al fine di evolvere questa realtà simulata in qualcosa di meglio. In una realtà fisica virtuale, c'è un limite di velocità e un pixel di tempo passa attraverso un pixel di distanza. La realtà fisica ha una serie di parametri, ma i giocatori sono in realtà la coscienza fuori dalla realtà, vivendo la realtà attraverso un avatar. L'atto di rendersi conto che non abbiamo origine nella realtà fisica libera la nostra coscienza per espandersi oltre i parametri di questa realtà. Questa realtà esiste solo nella mente dei giocatori. La nostra intenzione può cambiare la nostra realtà modificando la probabilità futura e interpretando i dati in modo diverso. Non possiamo cambiare tutto, incluse le opzioni gratuite di altre persone. Possiamo solo spostare la probabilità del futuro di una certa quantità in una realtà fisica, ma più grandi cambiamenti possono verificarsi a livello di coscienza, facendo scelte migliori. Per evolvere, possiamo rompere gli standard di questa realtà attuale introducendo più informazioni che aumentano l'ordine. La modifica si verifica da cooperare, amorevole e la cura per l'altro, al contrario di essere egocentrico e timorosi. Infine, se ognuno cerca di ottimizzare per tutti gli altri, e tutti onori reciprocamente il libero, la nostra realtà cambierà istantaneamente. La realtà in cui eravamo esistenti era "des-desenvolvida" e non è sostenibile. È stato centrato sulla paura e di auto-conservazione, dove la paura è allineato nella gerarchia, al fine di controllare il potere attraverso un piccolo gruppo che contiene la maggior parte delle risorse. Quando la simulazione del computer comincia a fare scelte più evolute che contano e sono degne di sostegno, unità individuali di coscienza entrare nel sistema e cominciare a giocare i ruoli della realtà, perché le scelte poi la materia. Questo è ciò che sta accadendo in questo momento nel sistema, come la coscienza più reale entra e rende la simulazione reale. Sempre più fisici stanno imparando questa teoria della realtà virtuale e del suo scopo. Quando la scienza dominante comincia a riferire la vera natura della nostra realtà, tutto ciò che ci è stato insegnato dovrà anche cambiare. Questo dimostrerà che siamo parte di una più grande coscienza connessa, che agisce nel fisico. La scienza, la filosofia, la teologia e la metafisica entreranno in una sola comprensione. Secondo Tom, questa realtà è un "coach di riduzione dell'entropia" per l'individuazione delle unità di coscienza. Abbiamo una missione o uno scopo di essere qui, che è quello di aumentare la qualità delle nostre coscienze. In altre parole, evolvere attraverso la crescita spirituale, e la nostra realtà qui è il modo più veloce in cui le entità farà scelte significative e importanti che li aiutano a evolvere più rapidamente. La nostra missione è di essere gentili e prendersi cura di altre persone. Così facendo, la nostra vita può essere più felice e piena di gioia tra l'avidità e il controllo che esiste nella realtà fisica virtuale. Coloro che fanno scelte centrate e timorose combatteranno e saranno piene di emozioni e lotte negative. Senza paura e ego, cominciamo a fare scelte che ci sostengono, così come altre persone. Fonte)


Você também deve apreciar: